Goodreads: il social più amato dai lettori

1
28
goodreads-cosa è-social-lettori

Amate leggere?
Siete sempre alla ricerca di consigli per un nuovo libro?
Cercate qualcuno con la vostra stessa passione?

     Facile, iscrivetevi a Goodreads!

www.Goodreads.com è un social network dedicato ai libri, creato nel dicembre 2006 dallo sviluppatore di software e imprenditore statunitense Otis Chandler. Il sito ha un database di circa 300 milioni di libri. Sicuramente è più gustoso se leggete in inglese ma può darvi comunque molte soddisfazioni anche in italiano.

Dopo la registrazione gratuita, inserendo nome, cognome, mail e password, potrete aggiornare la vostra bacheca, magari inserendo una vostra foto. In secondo luogo Goodreads vi chiederà quali sono i vostri gusti in fatto di libri in modo da fornirvi sempre i consigli migliori. Subito dopo potrete iniziare a pubblicare le vostre recensioni e a condividere con gli altri la vostra opinione sui romanzi letti. Per farlo vi basterà scrivere nel banner di ricerca il titolo del vostro libro, selezionare quello giusto tra le varie proposte, votare con un punteggio da 1-5 stelle e scrivere una breve recensione (facoltativo).

Dopo diverse review avrete dato vita al vostro bellissimo PROFILO.


Qui troverete:
-un elenco con i vostri libri preferiti (creato in base ai punteggi dati);
-l’elenco di libri che state leggendo (per segnalarli vi basterà cercare un romanzo nel banner di ricerca e cliccare su “Currently Reading” vicino al titolo);
-il numero di libri letti durante l’anno (per crearlo vi basterà impostare, al momento dell’iscrizione, il numero di romanzi che avete intenzione di leggere in un anno e, ogni volta finita una lettura, dare un voto al libro appena terminato);
-update recenti (un elenco di romanzi che, durante la ricerca, avete segnalato come “Want to read”).

Passando invece alla HOME troverete:

goodreads-cosa è-social-lettori
-Gli update dei vostri amici, da cui potrete prendere spunto per la vostra prossima lettura;
-Un elenco di libri che avete segnalato di voler leggere;
-Una sezione “Raccomandazioni” (elenco di romanzi direttamente consigliati da Goodreads in base ai vostri gusti).

Il bello di questo social sta nella possibilità di mettersi in contatto con altri lettori e di creare una community in cui scegliere insieme il prossimo romanzo. Sul sito sono già presenti diversi gruppi tematici che ogni mese propongono decine di libri meravigliosi. Nella sezione BROWSE troverete già moltissimi consigli sulle prossime letture, divisi per generi letterari.

Come altri social network dedicati alla lettura, anche Goodreads rende disponibile gratuitamente sul mercato la sua applicazione per smartphone sia per iPhone che per i sistemi operativi Android. È inoltre presente un’applicazione facebook, già disponibile nel nuovo market, che consente di condividere come aggiornamenti di stato, le recensioni e i progressi sulle proprie letture.

Tenetevi forte perché il sito vi permette anche di partecipate alla possibilità di leggere un libro in anteprima. Scegliete il vostro genere filtrando per (infiniti) tag e trovate quello che fa per voi. Un consiglio: verificate che il libro sia disponibile anche per l’Italia (e molto spesso è così!). Potete infine esplorare la sezione ebook: alcuni libri potrete leggerli immediatamente (dall’app è molto più comodo che da browser, dato che integra un reader), di altri invece potreste avere accesso solo ad un estratto. Non c’è bisogno di andare esplicitamente sulla sezione ebook per trovarli perchè, in ogni scheda libro, se ne esistesse la versione eReading, trovereste il pulsante ad esso dedicato.

Insomma è o non è il miglior social di sempre?
Vi aspetto tutti su Goodreads e, per qualsiasi dubbio, non esitate a contattarmi. Sarò felice di aiutarvi.

Ti potrebbe interessare: “I 100 libri da leggere secondo la BBC”

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here