Libri imperdibili in uscita a Maggio (2018)

0
135
libri-maggio-2018
Quest’anno a Maggio ne leggeremo delle belle! Il mese sarà ricco di nuove e imperdibili uscite. I lettori più fortunati saranno gli amanti del genere Horror/Thriller che avranno davvero una grande varietà di scelta. Ma state tranquilli, anche coloro che preferiscono romanzi più impegnati non rimarranno delusi.
Date un’occhiata!

-“Showbiz” di Marta Sanz
Genere: Romanzo
La vita non è facile se sei un’attrice di quarant’anni alle prese con una concorrenza giovanile. Valeria Falcón è una brava attrice teatrale a Madrid che non è mai riuscita a sfondare davvero. Ora però è finalmente giunta la sua grande occasione: recitare nell’adattamento di Eva contro Eva nel ruolo di Margo Channing, un’attrice che dall’oggi al domani si vede usurpare la carriera dalla giovane segretaria Eva Harrington.

Ad interpretare Eva, trova Natalia de Miguel, una studentessa di recitazione che si è trasferita a casa sua. E se il film diventasse realtà? Cosa vale di più, l’integrità morale o l’ammirazione del pubblico? In questa girandola di personaggi, divisi tra cinismo e rimpianto, Marta Sanz ci propone una riflessione attualissima sull’arte e la finzione, sugli ideali e la necessità di scendere a compromessi.

-“Il movente è sconosciuto” di Marco Santagata
Genere: Romanzo
Cosa c’è di più comune di un marito e una moglie che vivono nella stessa casa con i loro figli? Ma la realtà non è sempre ciò che sembra e, sotterraneamente, si agitano inquietudini profonde, frustrazioni senza rimedio, e una feroce volontà di dominare l’altro. È lei a comandare in famiglia ma tutto cambia quando una malattia improvvisa fa irruzione, scatenando un’inesplicabile violenza. La gara tra i due si accentua, senza mostrarsi mai in modo esplicito. La storia viene raccontata prima dal punto di vista dell’uomo, in maniera gelida e delirante, e poi da quello della donna, che scivola a poco a poco in un buco nero fatto di paura e senso di colpa. Una storia da brividi, torpida e densa, tutta da gustare.

libri-maggio-2018

-“La scomparsa di Stephanie Mailer” di Joel Dicker
Genere: Horror/Thriller
30 luglio 1994, Orphea. Durante l’inaugurazione della prima edizione del locale festival teatrale, la cittadina viene sconvolta da un terribile omicidio: il sindaco della città viene ucciso in casa insieme a sua moglie e a suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene risolto e l’omicida viene incriminato da due poliziotti, Jesse Rosenberg e Derek Scott.

Lunedì 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, a una settimana dalla pensione, viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto: la persona a suo tempo incriminata era innocente. Ma non ha il tempo per fornire prove. Pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa.

-“Così crudele è la fine” di Mirko Zilah
Genere: Horror/Thriller
In una Roma sconvolta da omicidi silenziosi ed enigmatici, che gettano una luce nera sulla città, il commissario Mancini decide di tornare a lavoro. Supportato dalla psichiatra della polizia che l’ha in cura si lancia alla ricerca di indizi che gli permettano di elaborare il profilo del killer. Costretto a rincorrere l’assassino vittima dopo vittima, il commissario capisce ben presto che questo killer è diverso dagli altri. Carico di tensione narrativa, il libro è ambientato in una Roma inesplorata crudele ed entusiasmante.

-“Al mattino stringi forte i desideri” di Natascha Lusen
Genere: Romanzo
Emilia è ferma davanti al grande palazzo con poche valigie e i suoi due adorati gatti. Dopo aver perso il lavoro e le redini della sua vita, è pronta per ricominciare. Ma l’accoglienza che riceve non è quella che si aspettava. Nessuno sembra badare a lei ma Emilia è ben decisa a spazzare via le sue insicurezze. Per farlo, appende ogni giorno poche righe in cui racconta le sue sensazioni e le sue speranze.

Spera che ci sia qualcuno a condividere i suoi pensieri ma così non è. Fino al giorno in cui trova vicino al suo biglietto una figurina da bambini. Non ha idea di chi possa essere stato, ma tutti gli indizi portano a quel bambino che ha sempre un libro in mano, con la maglietta di Star Wars e con un padre troppo impegnato al telefono. Sarà lui il suo primo amico nel palazzo. Riuscirà a farsi nuovi amici?

libri-maggio-2018

-“Vorrei che fosse già domani” di Massimo Cacciapuoti
Genere: Romanzo Rosa
Nei corridoi del Tito Livio di Napoli, Paolo cerca tra i suoi post-it quello su cui ha annotato le coordinate per arrivare in classe. Da quando ha avuto quel brutto incidente, perde spesso il senso dell’orientamento e la sua vita è diventata un insieme di istruzioni numeriche. Ma, in un momento di distrazione, il suo sguardo incrocia i due occhi verdi dell’esuberante Cristina. Quello scambio di sguardi è sufficiente a cambiare ogni cosa. Tra bigliettini scambiati sotto il banco e pomeriggi passati sui libri, Cristina rompe il guscio dentro cui Paolo si è rinchiuso. Gli fa capire che l’invisibilità non è la soluzione a tutti i problemi. Si crea un legame che niente può spezzare.

-“La gemella sconosciuta” di Jane Robins
Genere: Horror/Thriller
Callie e Tilda sono gemelle ma non si somigliano affatto. Callie è single, goffa e impacciata mentre Tilda è bella, ambiziosa e carismatica. È un’attrice di successo e ed è fidanzata con Felix, un affascinante uomo d’affari.

Callie invidia la vita della sorella finché non si rende conto che Tilda sta diventando sempre più magra e rifiuta ogni proposta di lavoro. Poi ci sono i lividi sulle braccia, le reazioni esagerate di Felix per questioni da nulla. Callie si convince che la sorella sia in pericolo e che deve proteggerla ad ogni costo.

-“Replica di un omicidio” di Christi Daughert
Genere: Horror/Thriller
Harper McClain ha dodici anni quando, rientrata da scuola, scopre il corpo di sua madre sul pavimento della cucina, nudo e accoltellato a morte. L’omicida non è mai stato scoperto e Harper, ormai adulta, è diventata il miglior cronista della città di Savannah, in Georgia. Smith, il poliziotto che aveva seguito le indagini, l’ha presa sotto la sua ala protettrice ed è una specie di mentore per Harper che, però, ha anche sviluppato una pericolosa attrazione per Luke Walker, un investigatore che lavora sotto copertura.

Quando Marie Whitney, impiegata al college locale, viene trovata morta in casa sua, Harper è la prima giornalista ad arrivare sulla scena del delitto. La scena la sconvolge… quell’omicidio è la copia esatta dell’assassinio di sua madre. Harper è convinta che se troverà l’assassino di Mary avrà trovato anche quello di sua madre. Nessuno le crede ma è pronta a tutto per scoprire la verità.

-“La treccia” di Laetitia Colombani
Genere: Romanzo
Tre donne, tre continenti e tre destini intrecciati. Smita è un’intoccabile che, per sopravvivere, raccoglie escrementi a mani nude. Il suo è un mestiere che si tramanda di generazione in generazione ma sua figlia non seguirà le sue orme. No, lei andrà a scuola, imparerà a leggere e a scrivere per fare grandi cose. Giulia adora lavorare per suo padre.

Un giorno, lui ha un incidente e Giulia scopre che l’azienda è sull’orlo del fallimento. Sarah è un avvocato di successo. Ha rinunciato a tutto per la carriera: ai due matrimoni, al tempo da passare con i figli e soprattutto a sé stessa. Ma, dopo tanti sacrifici, nel bel mezzo di un’arringa, Sarah sviene e niente sarà più come prima. Per vincere la battaglia, Sarah dovrà scegliere per cosa vale la pena lottare. Smita, Giulia e Sarah non si conoscono, eppure condividono la stessa forza e la stessa determinazione nel rifiutare ciò che è toccato loro in sorte. Un filo invisibile le unisce…

-“Divorare il cielo” di Paolo Giordano
Genere: Romanzo
La prima volta che Teresa li vede stanno facendo il bagno in piscina, nudi, di nascosto. Lei li spia dalla finestra. Le sembrano liberi e selvaggi. Sono tre intrusi, dice suo padre: Bern, Tommaso e Nicola. Teresa li segue e li studia innamorandosi di Bern. In lui c’è un’inquietudine che lei non conosce. Sono uno strano gruppo di randagi, fratelli non di sangue, carichi di nostalgia per ciò che non hanno mai avuto. Il corpo li guida e li stravolge: la passione, la fatica, le strade tortuose e semplici del desiderio. Quattro vite e un amore attraversano qui un potente ciclo esistenziale.

Leggi anche: 10 libri imperdibili in uscita a Marzo (2018)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here