Come usare i rossetti liquidi? Ecco 3 trucchi

0
554
rossetti licquidi-come usarli

Da quando ho scoperto l’esistenza dei rossetti liquidi, non riesco più a farne a meno.
Questo perché, come ho già detto in alcuni articoli precedenti, solitamente la loro tenuta è di gran lunga superiore rispetto a quella dei rossetti normali e, di conseguenza, sono anche molto più pratici.

Perché? Andiamo, chi di noi, quando è fuori casa, ha voglia di riapplicare il rossetto? Cercare un bagno dove sistemarsi il trucco o doversi portare uno specchietto sempre dietro per controllare in continuazione di non avere il rossetto sbavato, è una grande perdita di tempo e anche una fatica inutile. Perciò, viva i rossetti liquidi che non hanno bisogno di tutto questo!

rossetti licquidi-come usarli

Attenzione però… c’è un ma! Per poter utilizzare al meglio questo tipo di rossetti, abbiamo bisogno di conoscere qualche trucchetto che, sicuramente, ci aiuterà molto.

1-L’esfoliazione
Se utilizzate questo tipo di prodotti, l’esfoliazione delle labbra è fondamentale. Dovete tenere la vostra bocca sempre molto morbida e curata altrimenti, soprattutto con i rossetti liquidi opachi,  rischiate che questi vadano a finire all’interno delle crepe, accentuandole e creando un effetto sicuramente poco gradevole.

È proprio qui che entra in gioco l’esfoliazione. E’ possibile effettuare questo processo mediante l’uso di un esfoliante labbra oppure, come faccio io, che sono sempre a favore di rimedi economici ed altrettanto efficaci, con dello zucchero di canna.
Quello che dovete fare è davvero molto semplice: strofinare.
In questo modo la pelle morta sparirà dalla vostra bocca, lasciando le vostre labbra morbide e vellutate.

rossetti licquidi-come usarli

2-Come migliorare la tenuta
Molto spesso, soprattutto se mangiamo cibi oleosi, il rossetto liquido tende a cedere.
Riapplicarlo però non è la soluzione perché, non sempre, riusciamo ad ottenere un bell’effetto, simile a quello iniziale.
Proprio per questo, ho cercato un modo per migliorare la tenuta ed è qua che entra in gioco la mitica matita labbra!
Il procedimento è molto semplice: applicare la matita labbra prima del rossetto liquido (non solo sui contorni, ma anche all’interno, come se fosse un rossetto vero e proprio) e poi andare a stendevi sopra il rossetto liquido.
Vedrete che la tenuta, pur essendo già ottima di per se, migliorerà. Persino i cibi più grassi e oleosi non potranno fare nulla contro il vostro rossetto!

3- Come ottenere delle labbra voluminose

Per chi come me non fosse stato particolarmente fortunato da ricevere delle labbra carnose e voluminose, dovete sapere che il make-up ci può dare davvero un grande aiuto. Quello che dovete fare è stendere il rossetto liquido che volete e, successivamente, andare a mettere, al centro del labbro, un rossetto più chiaro.
Facendo così, otterrete decisamente un effetto più voluminoso e le vostre labbra risulteranno sicuramente più carnose.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here