Correttore perfetto: come trovarlo!

0
62
correttore-come trovarlo

Inizialmente, quando sono entrata a far parte del mondo del make-up, non avevo ben capito l’importanza del correttore ma, ad oggi, è sicuramente una delle cose più importanti della mia collezione. Lo considero uno dei pochi prodotti indispensabili che non dobbiamo mai dimenticare di applicare.

Trovare il correttore perfetto, però, è molto difficile e, proprio per questo motivo, ho deciso di rivelarvi qualche mio piccolo trucchetto. Questo prodotto non serve solamente a correggere le imperfezioni della pelle ma anche per dare dimensione al viso.

Dove va applicato il correttore?
Il correttore deve, prima di tutto, essere applicato sotto l’occhio disegnando un triangolo rovesciato. Lo scopo di questo gesto è quello di andare a nascondere le occhiaie. Inoltre, come ho detto, se si vuole dare dimensione al viso, bisogna applicarlo anche sul dorso del naso, nel centro della fronte e sul mento.

correttore-come trovarlo

-Come riuscire a trovare la colorazione giusta per noi?
La risposta è molto semplice: cercate sempre un correttore che sia almeno mezzo tono più chiaro del vostro fondotinta. Solo in questo modo riuscirete a dare dimensione al vostro viso usando questo prodotto.

Oltre a queste informazioni “base”, vorrei svelarvi alcuni trucchetti che io stessa utilizzo. Prima di tutto, voglio dirvi che potete utilizzare tranquillamente il correttore come base per il vostro ombretto ma, mi raccomando, ricordate di fissarlo con un ombretto di colore simile al correttore (oppure con una cipria) altrimenti l’effetto che otterrete non sarà affatto piacevole. Sappiate anche che, un correttore più scuro, è perfetto per fare un bellissimo contouring.

Con ciò credo di aver finito e spero di esservi stata d’aiuto. Se conoscete anche voi qualche trucchetto su come riconoscere il correttore perfetto scrivetelo qua sotto. Sarò contenta di conoscere la vostra opinione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here