È morto Gene Deitch: addio al disegnatore di Tom & Jerry

0
436
gene-deitch-morte

Premio Oscar nel ’61 per il miglior cortometraggio animato con ‘Munro’, storia di un bambino di quattro anni che per sbaglio viene arruolato nell’esercito americano, Gene Deitch è stato un leggendario animatore, illustratore e regista.

È morto a Praga nella notte tra giovedì e venerdì, all’età di 95 anni. La notizia è stata confermata dal suo editore ceco, Petr Himmel. Non sono stati forniti ulteriori dettagli, anche se sembra esclusa l’ipotesi Coronavirus e che la causa del decesso sia legata all’età avanzata.

Gene Deitch è stato candidato agli Academy Awards anche nel 1964 per ‘Here’s Nudnik’ e ‘How to Avoid Friendship’. In precedenza, aveva firmato la serie ‘Tom Terrific’, mentre ‘Sidney’s Family Tree’, che ha coprodotto, è stato in corsa per gli Oscar nel 1958.

gene-deitch-morte

Nato nel 1924 a Chicago, iniziò la sua carriera nell’animazione a partire dal 1944, riuscendo a ottenere numerosi riconoscimenti. È conosciuto soprattutto per aver contribuito a classici dell’animazione come Popeye e Tom & Jerry.

Deicht viveva a Praga dal 1959 dopo aver conosciuto quella che sarebbe diventata sua moglie, Zdenka Najmanova. Dal suo trasferimento in Repubblica Ceca ha lavorato a più di settanta film animati e sette serie per la televisione.

Ricordiamo che quest’anno il celebre Tom & Jerry ha compiuto ottanta anni e che continua a essere in forma, basti pensare al live action con protagonista Chloe-Grace Moretz e che vedrà anche la presenza di Michael Pena, Ken Jeong, Rob Delaney e Peter Dinklage.

Leggi anche: Togo- la Disney ci racconta la vera storia di Balto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here