Girls’ night out- incubo dal passato: gli ex a volte ritornano

0
63
girls night out-recensione

girls night out-recensione

  • TITOLO: Girls’ Night Out
  • GENERE: Thriller
  • ANNO: 2017
  • REGIA:  Philippe Gagnon
  • ATTORI: Mackenzie Mauzy, Jacob Blair, Hannah Emily Anderson, Kelly Kruger, Katherine Barrell, Cody Ray Thompson.
  • PAESE: Canada
  • DURATA: 84 Min

McKenzie è ormai prossima al matrimonio e le sue tre migliori amiche del college, da cui si era allontanata da molto tempo, decidono di riunire la brigata e di organizzarle una festa di addio al nubilato a sorpresa. La serata parte nel migliore dei modi: pettegolezzi, discoteca e tanto vino… ma poi tutto cambia. Quella che sarebbe dovuta essere la notte migliore della sua vita, per McKenzie si trasforma in un susseguirsi di prove e di terrore che la riporteranno ad un periodo della sua gioventù che avrebbe voluto dimenticare.

L’ex fidanzato Brandon, colui che in passato l’aveva violentata, ha infatti deciso di piombare di nuovo nella sua vita e di fargliela pagare per averlo denunciato. Così rapisce il suo futuro marito e sottopone lei e le sue amiche ad un gioco macabro e doloroso. Costretta ad affrontare gli incubi che pensava essersi lasciata alle spalle, McKenzie dovrà impegnarsi a fondo nel seguire i piani diabolici di Brandon per salvare il suo fidanzato e il suo futuro.

Il film canadese “Girls’ night out- incubo dal passato” è una pellicola per la tv del 2017 diretta da Philippe Gagnon. È un thriller davvero piacevole e riuscito che tiene lo spettatore sulle spine per tutta la sua durata. Sono rimasta piacevolmente stupita soprattutto dal finale: davvero inaspettato e geniale.

girls night out-recensione

La trama non è sicuramente delle più innovative ma riesce comunque a fare leva su temi importanti come lo stupro e le difficoltà adolescenziali. In particolare, la storia ci mostra quanto sia difficile denunciare il male che una persona amata ci ha fatto e, soprattutto, quanto sia difficile superarlo. Dimenticarlo è impossibile. Lo si può solo accettare ed andare avanti.

A questo tema di rilievo si agganciano anche i disastri della vita da teenagers americani fatta di alcool, feste da “sballo” e bullismo. Negli Stati Uniti, infatti, più che altrove, le matricole vengono sottoposte a prove imbarazzanti e, a volte, persino pericolose. Questo film, in un certo senso, denuncia questa realtà, dimostrando quanto essa sia stupida e insensata.

Sicuramente degni di nota sono anche i costumi: davvero meravigliosi. Gli abiti che le protagoniste indossano per tutto il film riflettono in maniera impeccabile il loro carattere. Per quanto riguarda il cast invece niente di eccezionale. Tutti hanno fatto un buon lavoro rendendo i loro personaggi piuttosto credibili nonostante la prova da affrontare non fosse poi delle più difficili.

Per concludere, mi sento sicuramente di consigliarvi questo film, perfetto per una serata in casa in cui si ha voglia di un po’ di suspance.Questa pellicola è visibile su Sky e, se non lo avete, vi inserisco qui sotto il link per vederlo online.

LINK: Girls’ Night Out

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here